POLPETTINE DI SORGO E VERDURE

LOVE
2
Cosa ci metto?

Per circa 32 polpettine

60 g. di sorgo (se cotto, 130-140 g. circa)
3 melanzane perline (o 50 g. di polpa di altra varietà)
1/2 peperone
1 zucchina piccola
1 patata bollita
1 cipolla
500 g. di polpa di pomodoro
1 spicchio d'aglio
4 cucchiai di olio evo (più il necessario per rosolare le polpette)
1 cucchiaio di capperi dissalati
pane grattugiato q.b. (circa 5 cucchiai)
3 foglioline di basilico
1 cucchiaio raso di prezzemolo tritato
2 foglioline di menta
sale e pepe q.b.


0g 2h 30m


Come lo cucino?

Metti il sorgo in ammollo per due ore, poi sciacqualo bene e cuocilo in acqua bollente salata per circa 20 minuti. Scola e lascia raffreddare
.
Trita la cipolla e falla appassire in due cucchiai d’olio evo, poi aggiungi la polpa di pomodoro, il sale e prepara il sugo. Nel frattempo, lava e monda tutte le verdure, tritale e falle saltare velocemente in due cucchiai d’olio evo con lo spicchio d'aglio per farle insaporire e ammorbidire.

Passa al mixer le verdure con il sorgo, la patata schiacciata e i capperi, senza rendere il composto troppo omogeneo. Unisci il pangrattato fino a che il composto non diventerà lavorabile. Forma delle piccole polpettine.

Fai rosolale le poplettine in padella con poco olio evo; lasciale quindi asciugare su della carta assorbente. Versa le polpettine nel sugo, falle insaporire per circa dieci minuti, quindi servi tiepide.


Tutte le mancinità di questa ricetta
Al momento non sono presenti declinazioni
simona malerba
simona malerba
foodblogger
Architetto di formazione, approdata al mondo del food per una grande passione per la cucina. Mi piace esprimermi attraverso i piatti che preparo, che da vegetariani sono diventati oggi quasi ...vai alla scheda

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti.
Leggi l'informativa per saperne di più sui cookie e su come negare il consenso al loro uso. Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie. Accetto