Frittelle della nonna #narrativa

LOVE
0
Cosa ci metto?

- 1 kg. di farina
- 500 ml di olio per friggere
- 2 arance
- 2 bustine di zafferano
- 1 bustina di lievito di birra
- zucchero a velo
- sale


0g 5h 0m


Come lo cucino?

Riunisci in una ciotola la farina, lo zafferano, il lievito e un pizzico di sale. In una fontana al centro aggiungi il succo delle arance e inizia ad impastare, incorporando anche la buccia grattugiata delle arance e lo zafferano e, se necessario, poca acqua, fino ad ottenere un impasto sodo e ben modellabile. Impasta energicamente per 10 minuti, poi disponi l’impasto in una ciotola, copri con un canovaccio e lascia lievitare per 3-4 ore, fino al raddoppio.
Scalda l’olio di semi in una casseruola capiente. Preleva un po’ di pasta per volta, modella delle ciambelline e friggile fino a quando saranno ben dorate, poi tampona con la carta assorbente e spolverale con lo zucchero a velo.


Tutte le mancinità di questa ricetta
Al momento non sono presenti declinazioni
Giorgia Pecoraro
Giorgia Pecoraro
foodblogger
Giorgia, classe '87, pugliese, laureata in marketing-management, grande appassionata di cucina, amo la convivialità , cucino per me stessa e per gli altri e adoro mangiare e gustare nuovi ...vai alla scheda

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti.
Leggi l'informativa per saperne di più sui cookie e su come negare il consenso al loro uso. Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie. Accetto