Pesto di agretti e pistacchi

come lo cucino Come lo cucino?

Pulisci con cura gli agretti, eliminando le radici rosse e lavandoli con cura. Lessali in acqua salata per 3 minuti.
Lascia tostare i pistacchi in una padella antiaderente e riservane una manciata per guarnire.

Pesta tutti gli ingredienti in un mortaio (tieni da parte qualche ciuffetto di agretti per guarnire il piatto), aggiungendo l'olio poco alla volta, fino ad ottenere un pesto denso e cremoso. In alternativa puoi utilizzare un minipimer.

Cuoci la pasta in acqua salata, condisci con il pesto, gli agretti tenuti da parte e una manciata di pistacchi tritati al coltello.

 

Tutte le mancinità

vegetariano pochi zuccheri no uova no glutine no pesce no soia no crostacei
vegetariano, pochi zuccheri, no uova, no glutine, no pesce, no soia, no crostacei

Aggiungi un commento


Non vediamo l'ora di leggere i tuoi commenti, ma prima dovrai loggarti!

CONDIVIDI

Colleziona Colleziona
la ricetta

Aggiungi ai preferiti questa ricetta per ritrovarla quando ti servirà

Elena Gnani
foodblogger

Elena Gnani

foodblogger
Segui
Sono romagnola doc, ma da vari anni abito a Bologna. Le mie grandi passioni sono la corsa e la cucina. Mi piace rintanarmi in... [continua a leggere]