Purea di fave e cicoriella con peperoncino e cioccolato

LOVE
0
Cosa ci metto?

- 500 g di fave di Carpino secche
- 1 foglia di alloro
- 1 costa di sedano
- 3 patate
- 10 grani di pepe nero
- 3 fette di pane raffermo
- 1,5 kg di cicorielle miste
- 50 g di cioccolato fondente 85%
- 3 fette di pecorino semi-stagionato
- 250 ml di olio
- peperoncino piccante
- sale
- acqua


3h


Come lo cucino?

Metti a bagno le fave coperte per 12 ore. Togli nasello e buccia, versa in una pignatta con alloro, scalogno, sedano, pepe e peperoncino, chiudi con fettine di patata e copri internamente con acqua. Cuoci per circa 2 ore a fiamma debole. Aggiungi il sale, controlla il livello dell'acqua e comincia a battere le fave col cucchiaio di legno. Aggiungi il pane raffermo per una consistenza cremosa. Aggiungi olio a filo. Nel frattempo monda e lava le cicorielle. Sbollentale per pochi minuti e raffreddale in acqua fredda, condendole con un filo d'olio. Sala leggermente. Taglia pecorino e cioccolato a scaglie. Versa un'abbondante cucchiaiata di purea di fave accanto a una forchettata di cicorielle e condisci con l'olio. Termina con una spolverata di cioccolato tritato e pecorino.


Tutte le mancinità di questa ricetta
Al momento non sono presenti declinazioni
Amula
Amula
chef
Cuochi a domicilio per professione ed erborinatori appassionati, proponiamo una cucina creativa e sostenibile. Selvatiche e aromatiche saltano di prepotenza nelle nostre pentole insieme alle ...vai alla scheda

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti.
Leggi l'informativa per saperne di più sui cookie e su come negare il consenso al loro uso. Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie. Accetto