A tutto colore

LOVE
0
Cosa ci metto?
  • 200 g circa di filetto di salmone selvatico già abbattuto
  • 1 avocado
  • 1 cavolo rapa
  • chicchi di mezza melagrana 
  • 1 limone
  • germogli di ravanello rosso
  • qualche fogliolina di timo
  • olio extravergine di oliva
  • sale nero di Cipro

50g 0h 20m


Come lo cucino?

Priva il filetto di salmone di eventuali lische e taglialo prima a fettine sottili poi in tocchetti piuttosto piccoli. Sbuccia l’avocado, privalo del nocciolo e riducilo in piccoli cubetti. In una terrina prepara una marinatura, emulsionando olio, succo di un limone, buccia grattugiata di mezzo limone, qualche fogliolina di timo. Trasferisci nella terrina i tocchetti di salmone e i cubetti di avocado e mescola delicatamente. Copri con pellicola da cucina e riponi in frigo per circa 30 minuti. Nel frattempo pulisci e sbuccia un cavolo rapa. Affettalo ricavando dei petali molto sottili. Pulisci e sgrana una melagrana e ricava i chicchi di una metà. Trascorsi i 30 minuti di marinatura inizia a comporre in un piatto da portata le mini tartare. Con l’aiuto di un cucchiaino versa in un piccolo coppapasta il mix di salmone e avocado insaporito. Forma circa 5-6 mini tartare (a seconda della dimensione del coppapasta), livella la superficie e guarnisci con ciuffetti di germogli di ravanello rosso. Decora il piatto con i petali di cavolo rapa crudo e i chicchi di melagrana. Condisci con la restante emulsione della marinatura e sale nero di Cipro.


Tutte le mancinità di questa ricetta
Al momento non sono presenti declinazioni
Maria De Tullio
Maria De Tullio
redattore
Pensieri arrotolati, moto ondoso, mani tese e la frenesia di meravigliarsi sempre per le piccole cose ... questa sono io biologa per passione, curiosa alimentare per gusto e diletto, amante del ...vai alla scheda

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti.
Leggi l'informativa per saperne di più sui cookie e su come negare il consenso al loro uso. Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie. Accetto