Una vegetariana in cucina... mancina! In evidenza

Giulia Rizzi - una vegetariana in cucina e maestra di yoga Giulia Rizzi - una vegetariana in cucina e maestra di yoga Giulia Rizzi

Ho conosciuto Giulia Rizzi quasi agli inizi di cucinaMancina. Era nel meraviglioso team di Taste & More. Tutte donne, prima che blogger, squisite e generose, tra le poche a credere nei valori alimentari prima che nel potere dell'immagine patinata. Ho avuto la fortuna di incontrare Giulia e il suo sorriso luminoso a Oderzo qualche anno fa, durante l'Oderzo Food Festival. Di una semplicità e un'autenticità allarmanti, allergica alle foto, con un cuore grande grande e una luce che non hai più voglia di lasciare, dopo averla incontrata lungo il cammino. Ecco. In un momento cupo come questo ci vorrebbero molte più Giulia per colorare le giornate.

 

Chi è Giulia Rizzi?

Una "ragazza" con più di 30 anni e la voglia di condividere. Un animo fragile con una corazza croccante. Una super golosa costretta alla dieta da troppo tempo. Un'appassionata di yoga che prova a portare questo suo amore agli altri.

 

Cosa ti fa battere il cuore?

Gli abbracci. 

 

Perchè e da quando la cucina è diventata la tua passione?

Fin da bambina ho vissuto la cucina. Facevo i compiti lì, sia quando ero a casa che quando stavo da nonna. Lei e mamma hanno sempre cucinato benissimo e io sono sempre stata brava a rubare con gli occhi, a copiare, ad assorbire. Ho iniziato presto a fare l'aiutante, a montare gli albumi "a neve ben ferma" per la nonna, a stendere la pasta fresca.

Credo che la cucina mi sia entrata dentro, l'ho respirata e lei ha fatto il resto.

GiuliaRizzi Unavegetarianaincucina

 

Come tieni in equilibrio tutti i pezzi della tua vita?

Non credo siano ancora in equilibrio! Sono ossessionata dall'ottimizzazione e fatico a stare ferma. Mi riempio le giornate cercando di incastrare tutti i pezzi, mi stanco e mi lamento di non riuscire a riposare abbastanza, ma non so fare diversamente. Poi ritorno sul tappetino da yoga e ritrovo un po' d'ordine dentro di me.

 

In cosa credi?

Credo nella famiglia, nonostante tutto. Credo che con passione, amore, impegno e determinazione ognuno di noi possa prendere in mano la propria vita. Non sto dicendo che sia una passeggiata, ma volere qualcosa è certamente il primo passo per raggiungerlo.

21728865 495568867475112 3236947578306484199 o

Cosa ti lega alla tua terra?

Non sono sicura di avere radici in un posto nel mondo e, se anche fosse, non sono certa che quel posto sarebbe il paese in cui sono nata. Ma di certo amo questo Paese così ricco eppure quasi inconsapevole della sua bellezza.

 

Come scacci i pensieri brutti?

Mangiando biscotti!

  biscotti senza glutine castagne 5399

Se dovessi scrivere un nuovo libro, di cosa parleresti?

Scrivere per me è sempre stata un'urgenza, una necessità. Mi piacerebbe usare la mia esperienza per raccontare di quanto possa fare la differenza sforzarsi di trovare il buono anche nelle situazioni più complesse. Ma soprattutto mi piacerebbe poterlo scrivere quando finalmente le cose si saranno sistemate, per poter raccontare una storia a lieto fine.

54525728 10217618176822927 5691407042493808640 o 

I tuoi piatti del cuore

I biscotti, di ogni tipo. Sono una vera appassionata e non so resistere a un barattolo pieno di biscotti, preparo teglie piene di quelli senza glutine preparati con farina di castagne e poi li finisco in mezza giornata.

Il risotto, che mi fa tanto casa e che la nonna preparava in abbondanza per prepararci le crocchette di riso con il cuore filante il giorno dopo. La pasta ripiena che mi ricorda i pranzi di Natale in famiglia. E poi i muffin, che fino a quando ho vissuto in casa con i miei, erano un must a colazione.

 crocchette

In cosa sei mancina?

Sono mancina in cucina visto che per cause di forza maggiore cucino e mangio "senza" un sacco di cose. Ma sono mancina anche nella vita: sono spigolosa e burbera, non amo fare giri di parole e non sopporto chi fa le cose perché si sente in dovere di farlo. Preferisco togliere i filtri, almeno fuori da Instagram ;)

 

Non vediamo l'ora di leggere i tuoi commenti, ma prima dovrai loggarti!

Autori

Lorenza Dadduzio
foodographer

Lorenza Dadduzio

foodographer
Segui
Piccola piccola. Diresti quasi smiltza. Ma con occhi grandi e mani curiose che scorrono e attraversano la superficie del mondo, desiderose di assaporare e... [continua a leggere]
Eleonora Corvasce
redattore

Eleonora Corvasce

redattore
Segui
Maestra di cucina, blogger e food photographer. Sono di Barletta e amo il pane, la focaccia, le olive e i taralli. Dicono che traspiri passione... [continua a leggere]

Ricetta

Ultime news dallo stesso autore