Mini pie di grano saraceno con cicoria e olive

LOVE
5
Cosa ci metto?

Per 4 mini pie

Per la pasta
125 g. di farina tipo 2 (o integrale)
75 g. di farina di grano saraceno
½ cucchiaino di sale integrale
60 g. di olio evo
acqua tiepida q.b. (circa 50 g.)

Per il ripieno
200 g. di cicoria catalogna già cotta
5 olive verdi condite
uno spicchio d'aglio
peperoncino fresco: q.b.
sale integrale: q.b.


0g 1h 0m


Come lo cucino?

Impasta gli ingredienti per la sfoglia e lavorala finchè non sarà omogenea (deve risultare un panetto morbido ma non appiccicoso). Coprila con la pellicola e lasciala riposare un’ora.

Lava e monda la cicoria, e cuocila in acqua bollente per circa 10 minuti o finchè sarà tenera. Falla raffreddare, elimina l’acqua in eccesso e ripassala in padella (ne serviranno 200 g. circa) con uno spicchio d’aglio, un po’ di peperoncino e un po’ di sale.

Taglia a pezzetti qualche oliva (vanno bene quelle condite, se ne hai di buone! Io ne ho utilizzate cinque, ma dipende da quanto è forte il sapore) e aggiungile alla cicoria ripassata.

Tira la pasta sottile (circa 2 mm.) e fodera degli stampini per tartellette, spennellati d’olio e leggermente infarinati. Bucherella il fondo, riempi con la verdura, chiudi con un altro disco di pasta, elimina l’eccesso passando il mattarello sopra gli stampini ed esercitando una leggera pressione.

Inforna a 180° per 35 minuti, finchè saranno leggermente dorate in superficie.


Tutte le mancinità di questa ricetta
Al momento non sono presenti declinazioni
simona malerba
simona malerba
foodblogger
Architetto di formazione, approdata al mondo del food per una grande passione per la cucina. Mi piace esprimermi attraverso i piatti che preparo, che da vegetariani sono diventati oggi quasi ...vai alla scheda

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti.
Leggi l'informativa per saperne di più sui cookie e su come negare il consenso al loro uso. Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie. Accetto