La pasta fresca con i grani antichi

A Bologna tre incontri, tre farine, tre ricette
Da Sabato, 20 Ottobre 2018 a Sabato, 01 Dicembre 2018

Dalla collaborazione con Panegirico nasce un ciclo di incontri per imparare a fare la sfoglia utilizzando solo grani di vecchie varietà. Abbiamo pensato a tre incontri per dare modo ai partecipanti di cimentarsi con ricette diverse, ma anche di acquistare la giusta dimestichezza con l'arte della sfoglina che, quando si parla di grani antichi, ha bisogno di essere un po' rivista, per le diverse caratteristiche del glutine delle vecchie varietà di frumento.

Sotto la guida delle mani esperte di Valentina Iacono ognuno dei partecipanti avrà la sua postazione di lavoro per tirare la sfoglia in autonomia. Tutti i dettagli sull'impasto: le giuste quantità, i tempi di riposo e di conservazione, gli strumenti fondamentali per la sfoglia. Come tirare la sfoglia: dalla tecnica ai vari formati di pasta, semplice e ripiena, tempi e metodi di essicazione, come conservare i vari formati.

Ad ogni incontro una ricetta ed una farina diversa per conoscere meglio le varietà di grani antichi, di seguito il programma dei tre incontri:

 

Sabato 20 ottobre - dalle 15 alle 18 - IL FARRO MONOCOCCO

Il grano antico per eccellenza, per preparare le tagliatelle che nel momento degli assaggi verranno proposte con un ragù di lenticchie e con un condimento alla zucca e funghi. Dalla teoria alla pratica: le giuste quantità degli ingredienti, i tempi di riposo, i tempi di essiccazione.

Mercoledì 21 novembre – dalle 19 alle 22 – TUMMINIA

Varietà di grano duro siciliano, alla base dei Tortelloni ripieni con ricotta di pecora, che verranno proposti con burro e salvia e con un condimento di erbette aromatiche e pinoli tostati. Dalla teoria alla pratica: dopo la pasta semplice quella ripiena,  le giuste quantità degli ingredienti, la consistenza della sfoglia per il ripieno, le modalità di conservazione.

Sabato 1° dicembre – dalle 15 alle 18 – SENATORE CAPPELLI

La varietà di grano duro più conosciuta e diffusa in tutto il Sud Italia con la quale prepareremo i Ravioli alla zucca che verranno proposti con burro e rosmarino e con un condimento di salsiccia nostrana.

Tutto il materiale necessario allo svolgimento del corso viene fornito dal Laboratorio. Ai partecipanti verranno consegnati la dispensa e le ricette ed i prodotti del corso.

Info:
Quando:
sabato 20 ottobre dalle 15 alle 18, mercoledì 21 novembre dalle 19 alle 22, sabato 1 dicembre dalle 15 alle 18 Dove:  La Pasta Madre, Laboratorio di cucina - Via Ferrarese 163 - 40128 Bologna Per info ed iscrizioni: scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure telefonare al 320 7930845 Costo: 155 € per il ciclo di tre incontri, in caso di iscrizione al corso singolo la quota da corrispondere sarà di 55 €.

Non vediamo l'ora di leggere i tuoi commenti, ma prima dovrai loggarti!

Autori

Antonella Scialdone
foodblogger

Antonella Scialdone

foodblogger
Segui
Autrice di libri di cucina, foodblogger, amante del foodstyling e attualmente impegnata sullo sviluppo del progetto nato con il Laboratorio di cucina - La... [continua a leggere]

Ultimi eventi dello stesso autore