Soda bread di segale alla pizzaiola

LOVE
0
Cosa ci metto?

- 200 g farina di segale
- 200 g circa di passata di pomodoro
- 150 g semola rimacinata di grano duro
- 100 g di acqua
- 2 cucchiai abbondanti di origano
- 1 cucchiaino di sale
- ½ cucchiaino di bicarbonato
- ½ cucchiaino di lievito per torte salate


0g 0h 45m


Come lo cucino?

Riunisci in una ciotola le farine, il bicarbonato, il lievito, il sale e mescola con cura. A parte, condisci la passata di pomodoro con l'origano. Versa la passata nella ciotola delle farine e comincia a mescolare gli ingredienti con un cucchiaio di legno, senza lavorarli troppo: deve risultarne un impasto abbastanza morbido ma non appiccicoso.

Rovescia l'impasto su un piano infarinato e lavoralo velocemente, dando una forma a palla.
Spolveralo abbondantemente con della semola.
Posiziona delicatamente la pagnotta in una tortiera o sulla leccarda del forno e pratica una profonda incisione a croce.

Accendi il forno a 200 e mentre il forno si scalda lascia riposare la pagnotta. Attendi 10 minuti circa e cuoci il soda bread per circa 35-40 minuti ( a seconda della pezzatura del vostro pane), fino a quando, dandogli un colpetto sul fondo, risuoni vuoto.
Togli dal forno e lascia raffreddare.


Tutte le mancinità di questa ricetta
Al momento non sono presenti declinazioni
Elena Gnani
Elena Gnani
foodblogger
Sono romagnola doc, ma da vari anni abito a Bologna. Le mie grandi passioni sono la corsa e la cucina. Mi piace rintanarmi in cucina a pasticciare, amo sentire i profumi della cucina spandersi per ...vai alla scheda

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti.
Leggi l'informativa per saperne di più sui cookie e su come negare il consenso al loro uso. Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie. Accetto