Focaccine ai semi di lino e papavero #mancinivicini

come lo cucino Come lo cucino?

Sciogli il lievito (rinfrescato 3 ore - o anche la sera - prima) con metà dell'acqua in una ciotola o in un contenitore idoneo ad entrare in frigorifero. Setaccia le farine sul lievito e aggiungi l'olio, e con un tarocco (spatolina piatta) comincia a impastare nella ciotola. Aggiungi man mano tutta l'acqua e unisci alla fine i semi e il sale.

L'impasto risulterà molto morbido, l'importante è che tutta la farina venga assorbita. Copri con pellicola e lascia per un'oretta a temperatura ambiente. Poi poni in frigorifero per almeno 24 ore, meglio se 48 per far maturare l'impasto.

Dopo 48 ore riprendi l'impasto dal frigo e lascia che raggiunga la temperatura ambiente (potrebbero volerci anche due ore).

Olia i pirottini di alluminio (o le teglie) sul fondo e sui bordi. Versa una cucchiaiata di impasto cercando di "accompagnare" l'impasto senza tirarlo, e mettilo a riposare per un' ora.

Spennella delicatamente la superficie delle focaccine con l'olio e spolvera i semi di papavero sulla superficie assieme ai granelli di sale grosso integrale.

Metti i pirottini in forno a 190°C per 20 minuti. Trascorso il tempo, lascia raffreddare le focaccine, poi sformale e lasciale raffreddare ancora su una gratella, per evitare che si formi umidità nella parte inferiore.

Le focaccine si prestano ad essere tagliate a metà e farcite.

Tutte le mancinità

vegano pochi grassi no uova no latte vegetariano no soia no pesce no crostacei no lattosio
vegano, pochi grassi, no uova, no latte, vegetariano, no soia, no pesce, no crostacei, no lattosio

Aggiungi un commento


Non vediamo l'ora di leggere i tuoi commenti, ma prima dovrai loggarti!

CONDIVIDI

Colleziona Colleziona
la ricetta

Aggiungi ai preferiti questa ricetta per ritrovarla quando ti servirà

Amula
chef

Amula

chef
Segui
Cuochi a domicilio per professione ed erborinatori appassionati, proponiamo una cucina creativa e sostenibile. Selvatiche e aromatiche saltano di prepotenza nelle nostre pentole insieme... [continua a leggere]
Lorenza Dadduzio
foodographer

Lorenza Dadduzio

foodographer
Segui
Piccola piccola. Diresti quasi smiltza. Ma con occhi grandi e mani curiose che scorrono e attraversano la superficie del mondo, desiderose di assaporare e... [continua a leggere]

Cucinata con...

Olio Extra Vergine di Oliva Biologico 100% italiano

Olio Extra Vergine di Oliva Biologico 100% italiano

La famiglia Clemente riversa in ogni goccia di olio extravergine di oliva bio estratto a freddo 120 anni di amore per la tradizione olearia. Il... [continua a leggere]