Olio bio Meridiano

Info info ricetta

Ricco di
RICCO DI Acidi grassi monoinsaturi; polifenoli antiossidanti.
Fa bene a
FA BENE A Apparato cardiocircolatorio e cuore; pelle e funzione visiva; azione antitumorale e antinfiammatoria.
Tipologia
CATEGORIA Condimenti
consigliato
CONSIGLIATO sportivi, mamme in gravidanza, prima dell'esame, come tradizione comanda
SOSTENIBILITÀ

Descrizione

L'olio biologico meridiano è ottenuto dalla spremitura delle olive proveniente da alberi secolari della varietà "Ogliarola salentina". Il risultato è un olio di colore biondo, profumato e dolce al palato.

Lo consigliamo perchè

Quando assapori questo olio, anche giovane, risultano inesistenti l'amaro ed il piccante. Ha un'ottima sapidità e per questo lo troviamo particolarmente adatto a condire verdure bollite, mentre il suo matrimonio d'amore assoluto è con un piatto caldo di legumi. L'olio extra-vergine di oliva è la principale fonte di acidi grassi monoinsaturi nella dieta Mediterranea. Ha il potere di migliorare il rapporto tra colesterolo buono e colesterolo cattivo, proteggendo le nostre arterie dalla formazione di placche aterosclerotiche, causa di infarto e ictus. Ha una potente azione antiossidante grazie alla presenza di vitamina E, carotenoidi e sostanze polifenoliche. L'azione antiossidante si esplica su tutti gli organi e in particolare sulle membrane cellulari e sul DNA, proteggendolo dai danni dei raggi UV e prevenendo quindi lo sviluppo di tumori. 


Ingredienti ingredienti prodotto

  • 1 l
    olio extravergine di oliva



Info nutrizionali info nutrizionali prodotto

KCAL 828
KJ 3404
PROTEINE 0
CARBOIDRATI 0
GRASSI
di cui saturi
92 g
12 g
FIBRE 0
SODIO 0



Curiosità curiosità prodotto

L'azienda Agricola Il Frantoio si trova in Puglia in un territorio molto particolare, compreso tra Ostuni ed il mare. Questo sarà il cuore del futuro "Parco degli ulivi secolari". Qui alberi e uomini hanno intrecciato le loro storie. 
E come accade agli uomini, ognuno di questi alberi ha il suo carattere: c'è quello piegato dal vento, un altro mutilato dal fulmine, i nodi di uno paiono un viso sorridente, in un altro rivelano un'espressione accigliata. Sono curvi e contorti, l'uno diverso dall'altro. 
In un mondo che insegue l'uniformità qui, grazie agli ulivi, si resiste nella diversità.