Annalisa Malerba / redattore

Annalisa Malerba

PROFILO MANCINO

Il mio non è un cognome d'arte, ma un segno del destino! Se volete vi mostro la carta d'identità :)
Neanche a dirlo mi occupo di fitoalimurgia, ovvero uso alimentare (e non solo!) delle erbe spontanee. Dicono che abbia scritto un libro, fotografato da Carla Leni: "Erbe spontanee in tavola" (Sonda, 2014), e che continui a scriverne come redattrice della rivista Vegan Italy. Ho iniziato il mio percorso vegan nel lontano 1994 e lo proseguo in gravidanza e maternità di due splendidi bambini.

Nella ristorazione lavoro come libera professionista, occupandomi di consulenze e formazione per ristoratori, associazioni di categoria, scuole alberghiere, sui temi della cucina tutta al vegetale e della fitoalimurgia; tengo corsi per associazioni e privati e mi cimento come personal chef oppure organizzando cene a tema, degustazioni guidate o catering.

Sto terminando gli studi in Medicina e Chirurgia e conduco un'azienda agricola, in cui mi occupo di biodiversità, riproduzione di semi antichi, rimboschimenti e cerealicoltura con metodo biologico.

Quando ho voglia di scribacchiare, traduco dall'inglese e dal francese o scrivo articoli e recensioni, pure per i miei blog che soffrono della mia selvaticissima timidezza.



Le mie mancinità


Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti.
Leggi l'informativa per saperne di più sui cookie e su come negare il consenso al loro uso. Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie. Accetto