MaVi / foodblogger

MaVi

PROFILO MANCINO

MaVi è l’ideatrice della cucina ecozoica, una nuova proposta di cucina olistica ecopacifista, uno stile alimentare che si basa sulla consapevolezza ecologica, etica e salutista. Il suo sito www.cucinaecozoica.com, è nato nel 2011 (e ri-nato nel 2013), e con esso prosegue un attivo lavoro di divulgazione e diffusione in rete di una cucina naturale tutta vegetale iniziato nel 2009, con la pubblicazione della prima fortunata ricetta, gli Spaghetti alle vongole felici, da cui discende tutto un repertorio di veganizzazione di ricette tipiche di mare e non solo.

È autrice di "Vongole felici. Manuale di cucina ecozoica (vegan e crudista) ispirata alla selvaticità e ai cicli naturali" (Stampa alternativa 2014). Nel sito e nel libro la cucina si mischia a musica, letteratura e arte in un intreccio inestricabile. Questo il sottotitolo del blog: "Cibo, parole, colori, suoni ed estri creativi biodiversi per nutrire la crescita di un nuovo mondo ecopacifista al ritmo delle stagioni".

La cucina ecozoica guarda al futuro senza trascurare la memoria, rielaborando o riscoprendo la tradizione, e riproponendola in una chiave cruelty-free molto gustosa.

Cucina con il cuore - pace nel piatto - cibo per l’anima: il sogno di una nuova Terra, amata e rispettata. Una cucina alla ricerca di un nuovo paradigma, che si muove in sintonia con la Teoria del Caos e del Tutto. Una cucina che cerca anche le sue radici nel sacro primitivo, quando la Dea era la custode della sorgente d’acqua e del forno, e quindi della Vita, nell’età neolitica europea.

Io sono una con il Tutto! / Uh, che frase senza costrutto! / Ma basta non contenga strutto…” (da Vongole felici, p. 21)

Coltivare i fiori e gli ortaggi è una forma di partecipazione attiva ai misteri dell’universo (Thomas Berry) – Cucinarli in modo ecozoico è la celebrazione pratica nella sfera casalinga.


rm

Le mie mancinità


Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti.
Leggi l'informativa per saperne di più sui cookie e su come negare il consenso al loro uso. Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie. Accetto