Pasta con pesto di foglie di broccolo e nocciole

LOVE
2
Cosa ci metto?

Per 4 persone:

- 320 g di pasta integrale
- le foglie e il torsolo di un bel broccolo
- 30 g di nocciole
- 5 pomodori secchi sott’olio
- 1 peperoncino piccante
- olio extravergine d’oliva
- sale


0g 0h 15m


Come lo cucino?

Lava e asciuga bene le foglie e il torsolo che puoi pelare leggermente per eliminare le parti esterne e più coriacee. Affetta sottilmente il torsolo e sbollentalo o cuocilo a vapore per qualche minuto, aggiungendo poi anche le foglie. Scola tutto quando i pezzetti di torsolo sono cedevoli, lascia raffreddare e, nel frattempo, metti la pasta a lessare.

Frulla le foglie e il gambo di broccolo con 3 pomodori secchi, le nocciole, un pizzico di sale e un peperoncino privato dei semi, aggiungendo un paio di cucchiai d’olio e aiutandoti poi con un po’ d’acqua di cottura della pasta in modo da ottenere una crema.

Scola la pasta e saltala con il pesto unendo ancora acqua se necessario, poi servi con il pomodoro secco restante tagliato a pezzetti.

Note di sostenibilità:

Questa ricetta prevede l'utilizzo del torsolo e delle foglie del broccolo che spesso sono considerate parti di scarto.

Lessandole e poi frullando il tutto per ottenere il pesto si evitano sprechi e il risultato sarà un vero concentrato di sapore!

 

 


Tutte le mancinità di questa ricetta
Al momento non sono presenti declinazioni
Giulia Rizzi
Giulia Rizzi
foodblogger
Nata 29 anni fa nella “Terra del Prosecco”, in provincia di Treviso in Veneto, fin da piccola ho frequentato volentieri la cucina, ricoprendo il ruolo di aiutante della nonna prima e ...vai alla scheda

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti.
Leggi l'informativa per saperne di più sui cookie e su come negare il consenso al loro uso. Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie. Accetto