Fregula ai cavolfiori con pesto rosso

LOVE
3
Cosa ci metto?

Per 4 persone

300 g. di fregula
200 g. di cavolfiori colorati (bianco, verde, arancio e viola)
50 g. di di pomodorini essiccati
uno spicchio di aglio
salvia essiccata
olio evo
sale
pepe
basilico
origano


0g 1h 0m


Come lo cucino?

Innanzitutto fai bollire abbondante acqua salata in una capiente pentola.

Lava e dividi le cimette dei cavolfiori, quindi tuffa i cavolfiori nell’acqua salata in ebollizione, evitando di cuocere il cavolfiore viola.

Quest’ultimo deve essere infatti lessato velocemente in acqua bollente leggermente acidula. Dopo 5 minuti di cottura, scola i cavolfiori e passali in acqua fredda per fermare la cottura e stabilizzare il colore. Scola e tieni da parte.

Lessa, in abbondante acqua bollente salata, la fregula, secondo le indicazioni riportate sulla confezione.

In un mixer frulla i pomodorini essiccati con abbondante olio, uno spicchio di aglio, basilico e origano freschi, un pizzico di sale e pepe. Frulla a intermittenza per ottenere una crema densa.

Scola la fregula e condiscila con un po' di olio a crudo.

Metti sul piatto la crema di pomodorini, copri con la fregula calda e guarnisci con le cimette di cavolfiore colorate.

Condisci con poco olio e salvia essiccata sbriciolata, quindi servi.


Tutte le mancinità di questa ricetta
Al momento non sono presenti declinazioni
marzia riva
marzia riva
foodblogger
Mi chiamo Marzia e sono una blogger di Milano. Mi ritengo solare, entusiasta, allegra, iperattiva e appassionata di danza e di cucina. Ho aperto il mio blog, "La Taverna degli Arna", ...vai alla scheda

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti.
Leggi l'informativa per saperne di più sui cookie e su come negare il consenso al loro uso. Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie. Accetto