Mousse di avocado e cacao

LOVE
7
Cosa ci metto?

Per una monoporzione di 8 cm. di diametro

Per la base
20 g. di farina di mandorle
1 dattero medjool
3 g. di scaglie di pasta di cacao raw (oppure scaglie di cioccolato fondente)
2 cucchiaini di olio di cocco raw o burro di cacao fuso

Per la mousse
1 avocado molto maturo
30 g. di cacao in polvere raw
50 g. di sciroppo d’agave raw
1 cucchiaio di olio di cocco raw o burro di cacao
1 pizzico di vaniglia in polvere (facoltativo)

Per la decorazione
Fragole
Granella di pistacchi


0g 0h 30m


Come lo cucino?

Prepara la base frullando la farina di mandorle, il dattero snocciolato e la pasta di cacao. Unici infine l’olio di cocco e frulla ancora per amalgamare il tutto.

Prendi un anello di acciaio di 8 cm. di diametro (oppure 10 cm. se vuoi ottenere una tortina più bassa) foderato di acetato e ponilo su di un piatto. Schiaccia sul fondo la base che hai preparato, creando uno strato uniforme, e riponila in freezer mentre prepari la mousse.

Frulla l’avocado con tutti gli altri ingredienti escluso l’olio di cocco. Unisci quest'ultimo alla fine e frulla finchè otterai un composto omogeneo. Versa la mousse sulla base che avevi posto in freezer. Quindi lascia riposare la tua torta in frigorifero per almeno 5 ore (o in freezer, se hai bisogno di accorciare i tempi!).

Estrai la torta dal frigo almeno 10 minuti prima di servirla e decorala con le fragole a pezzettini e la granella di pistacchi.

 

 


Tutte le mancinità di questa ricetta
Al momento non sono presenti declinazioni
Alessia Pellegrini
Alessia Pellegrini
redattore
Appassionata di pasticceria, amante del cioccolato e gran golosa. Sperimento divertendomi con la pasticceria naturale e vegana, con un occhio in piu' al contenuto di zuccheri e grassi per ...vai alla scheda

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti.
Leggi l'informativa per saperne di più sui cookie e su come negare il consenso al loro uso. Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie. Accetto