TORTA DI CAROTE

LOVE
2
Cosa ci metto?

Per la torta:

500 g di carote
170 g di farina manitoba
170 g di farina tipo 2
200 g di zucchero di canna
120 ml di latte di soia
100 ml di olio di riso
80 g di nocciole e noci
1 cucchiaino di cannella
1 cucchiaino di zenzero
1 cucchiaino di chiodi di garofano macinati
2 cucchiaini di lievito
1 cucchiaio di aceto di mele
1/2 cucchiaino di bicarbonato

Per la glassa:

100 g di zucchero a velo
100 g di margarina
50 ml di latte di soia


0g 1h 30m


Come lo cucino?

Pela le carote e tritale in un mixer.  Preriscalda il forno a 170 C°.

Riduci in farina 2/3 delle nocciole e noci e trita le altre grossolanamente.
In un recipiente molto grande setaccia le due farine, lo zucchero, il lievito e aggiungi la cannella, lo zenzero, i chiodi di garofano macinati e la frutta secca ridotta in farina.
Aggiungi le carote, l'olio, il latte di soia, le noci e nocciole tritate, mescolando sino ad avere il tutto ben amalgamato, senza girare eccessivamente.
Infine unisci l'aceto di mele e il bicarbonato, rimescolando un'ultima volta.

Metti in forno per 40 minuti, utilizzando per gli ultimi 10 minuti il forno ventilato.
Nel frattempo prepara la glassa.

Io ho semplicemente messo tutto insieme a montare nel Kitchen Aid con la frusta. L'intenzione era quella di lasciare il tutto fino a che fosse diventata una bella cremina, ossia qualche minuto, ma avendola dimenticato per circa 7-10 minuti, ho trovato un composto simile al burro. Però non ci stava niente male quindi se hai voglia, prova pure a fare tutt'altro invece di stare attenta alla crema che monta!


Curiosità: solitamente l'aceto di mele si utilizza come condimento per le insalate. Ha una minore acidità, è ricco di potassio, beta carotene e contiene una buona quantità di vitamina C. In questa ricetta, ha inoltre la funzione di aiutare la lievitazione in aggiunta al bicarbonato.


Tutte le mancinità di questa ricetta
Al momento non sono presenti declinazioni
Teresa
Teresa
foodblogger
Mi chiamo Teresa, ho 33 anni, e sono Toscana. Ho conosciuto un vegetariano tempo fa,l'ho sposato e sono diventata vegana, e da hummus dipendete. Mi piacciono il mare, le birre scure, le cose ...vai alla scheda

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti.
Leggi l'informativa per saperne di più sui cookie e su come negare il consenso al loro uso. Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie. Accetto