Vegan sushi rolls

LOVE
0
Cosa ci metto?

Ingredienti per 12 bocconcini di sushi:

  • 225 g di riso per sushi (in alternativa andrá bene il riso roma)
  • 340 ml d’acqua
  • 220 ml di aceto di riso
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 1 cucchiaino di sale
  • 2 cucchiai di sake
  • 2 barbabietole rosse
  • 2 carote
  • 2 cucchiaini di wasabi
  • 1 cucchiaio di sesamo tostato
  • 1 cipollotto
  • 50 ml di salsa di soia
  • 12 foglie di cavolo nero medie

0g 1h 30m


Come lo cucino?

Per prima cosa prepara il riso. Sciacqua il riso più volte finché l’acqua risulterá perfettamente limpida e pulita. Lascialo a scolare una decina di minuti. Versa il riso in una pentola e copri con acqua fredda, una volta e mezza la quantità del riso. Raggiunto il bollore, cuoci con il coperchio per 12 minuti. Togli dal fuoco e lascia stemperare qualche minuto a temperatura ambiente. Prepara la vinaigrette per insaporire il riso, miscelando l’aceto di riso, il sake, lo zucchero ed il sale. Versa il riso in una ciotola piuttosto capiente, condisci con la vinaigrette, mescola e lascia raffreddare completamente, coprendolo con un canovaccio pulito. Priva le foglie di cavolo del gambo, lavale e sbollentale per 3 minuti, scolale e asciugale tra due fogli di carta assorbente da cucina.Taglia le barbabietole a fettine sottili e poi a striscioline, fai lo stesso con le carote. Pulisci il cipollotto, taglialo a striscioline sottili per la lunghezza, e poi a metá. Rivesti l'apposita stuoietta di bambú ( io ho usato una tovaglietta di bambú da tavola) con della pellicola trasparente alimentare. Sistema sul tappetino 4 foglie di cavolo nero una di fianco all’altra, lasciando che i bordi si sovrappongano fra di loro per almeno 1 centimetro. Cospargi la superficie del cavolo con il riso, lasciando liberi 1 cm sul lato inferiore e 2 cm circa sul lato superiore. Spalma un velo di wasabi sul riso, spolvera con il sesamo tostato e adagia le verdure precedentemente tagliate nella striscia in basso del rettangolo. Solleva il tappetino dal lato inferiore e portalo in sú verso il rotolo. Usa il tappetino come supporto per avvolgere le foglie di cavolo su se stesse, racchiudendo bene il riso e le verdure. Tienilo stretto e ricava un rotolino compatto e sodo. Procedi allo stesso modo per gli altri due rotoli. Taglia ciascun rotolo in 4 con un coltello dalla lama liscia leggermente bagnato.  Servi subito, accompagnando i rotolini con della salsa di soia.

Note:
Sedevo sul balcone guardando le mie bellissime piante di cavolo nero, pensando ad un modo nuovo per utilizzarle…si chiacchierava davanti ad un bel caffé, e si riportavano alla memoria i cartoni dell’infanzia. Pensavo a Mimí e Mila, a Doraemon… e tra una schiacciata a centordici metri d’altezza ed una Tour Eiffel tirata fuori da un marsupio, ecco, ho pensato al sushi. La robustezza ed il magnifico colore del cavolo nero ed il sushi divorato da Nobita, Gian e Suneo con tutti i chicchini che volavano dalle parti. Da queste immagini é nata la ricetta del mio sushi.

 


 


Tutte le mancinità di questa ricetta
Al momento non sono presenti declinazioni
Penny the Cook
Penny the Cook
foodblogger
Sono cuoca con una marcata tendenza alla sperimentazione, sono una fotografa dilettante, amante della musica rock, disegnatrice, mamma, compagna, coffee junkie.  Per le mie ricette mi ...vai alla scheda

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti.
Leggi l'informativa per saperne di più sui cookie e su come negare il consenso al loro uso. Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie. Accetto