Uovo di Pasqua crudista

LOVE
0
Cosa ci metto?

Ingredienti per un uovo medio di 16cm:
versione al burro di sesamo
- 170 g  di burro di cacao
- 100 g di cacao crudo
- 70 g di zucchero di palma arenga (potete usare zucchero di fiori di cocco o zucchero di canna)
- 1 cucchiaio di burro di sesamo
- 1 cucchiaio di mesquite
- 1\2 cucchiaino di vaniglia in polvere
- 1 cucchiaio di sciroppo di agave
- semi di sesamo

versione al burro di nocciole

- 170 g di burro di cacao
- 100 g di cacao crudo
- 70 g di zucchero di fiori di cocco
- 1 cucchiai di burro di nocciole
- 1\2  cucchiaio di cannella in polvere
- 1 cucchiaino di mesquite (facoltativo)
- 2 cucchiai di sciroppo di acero
- 4 cucchiai di granella di nocciole


30g 0h 0m


Come lo cucino?

Prepara un pentolino per il bagnomaria e versa all’interno il burro di cacao. Fai sciogliere il burro di cacao e  aggiungi, mescolando in continuazione, il cacao, lo zucchero, spezie e superfoood.
Quando tutto sarà ben amalgamato, aggiungi il burro (o di sesamo o di nocciola) e mescola ancora.
A questo punto versa lo sciroppo.Mescola in continuazione facendo raffreddare il cioccolato.
Per la versione al burro di sesamo versa direttamente il cioccolato nella forma e falla aderire a tutta la superficie.
Io ti consiglio di ripetere questa operazione più volte e di rovesciare la forma su un contenitore, cosi da farlo aderire sui lati dell’uovo e recuperare il cioccolato che è caduto.
Decora l’interno con i semi di sesamo.
Per la versione alla nocciola, aggiungi la granella prima, mescolandola col cioccolato sciolto, e ripeti la stessa operazione.*
Una volta aderito, lascia l’uovo a temperatura ambiente e aspetta finché non si stacchi da solo dalla forma. Infine unisci le due parti.Questa è l'operazione più complicata. Ci sono due modi per farlo: o scaldi una padella e appoggi un attimo la parte da incollare e unisci cercando di non fare sciogliere troppo l’uovo altrimenti ti ritrovi due metà diverse e a quel punto non puoi fare più nulla. Oppure usi dell’ altro cioccolato sciolto e con un pennello ricopri la parte da incollare (come se usassi una colla) e unisci le due parti.

Note:

*Non essendo un cioccolato di quelli che trovi al supermercato con lecitina, ci vorrà molto più tempo per farlo aderire e molta più pazienza nel farlo. Puoi anche riporlo in freezer ogni tanto  per qualche secondo per farlo indurire prima , ma attento a non farlo indurire troppo. Insomma devi avere un occhio di riguardo in più!!!


Tutte le mancinità di questa ricetta
Al momento non sono presenti declinazioni
Romina Coppola
Romina Coppola
foodblogger
Romina Coppola, foodblogger ed appassionata di alimentazione naturale, healthy e raw. È autrice di libri di pasticceria vegana e crudista e svolge corsi di cucina naturale e vegetale. Offre ...vai alla scheda

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti.
Leggi l'informativa per saperne di più sui cookie e su come negare il consenso al loro uso. Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie. Accetto