Minestra di farro, broccoli, edamame e funghi secchi

LOVE
0
Cosa ci metto?

- 100 g di farro perlato della garfagnana
- 1 broccolo intero (200g circa)
- 100 gdi edamame verdi surgelati
- 10 g di funghi secchi con porcini
- 1/2 cipolla bianca
- 1/2 spicchio di aglio
- 1 pugno sale grosso
- 1 ciuffetto prezzemolo
- 2 cucchiai olio extravergine di oliva
- 1 L circa di acqua 


0g 1h 0m


Come lo cucino?

Fai rinvenire i funghi secchi in acqua a temperatura ambiente per una mezz'ora, scolali e strizzali buttando via l’acqua d’ammollo. Monda e sciacqua i broccoli e tagliali a cimette di piccole dimensioni. Trita aglio e cipolla in una dadolata sottile e cuocili con un cucchiaio di olio in una casseruola capiente. Aggiungi il farro e i funghi secchi e lascia appena tostare il tutto a fiamma alta per 1/2 minuti, poi copri con abbondante acqua (1 litro circa), e aggiungi le cimette di broccolo, gli edamame ancora surgelati e un pugno di sale. Porta a bollore mescolando di tanto in tanto e cuoci a fiamma media per circa 30 minuti, a seconda del tipo di farro usato. Se dovesse assorbire tutta l'acqua aggiungine via via un ulteriore mezzo bicchiere. Quando il farro è gonfio e cotto e le verdure semisfaldate spegni il fuoco. A questo punto scegli se impiattarla con il ramaiolo in stile minestra o se scolare tutto in un colapasta come se fosse un riso asciutto o un’insalata calda di cereali e legumi. In ogni caso completa con l’altro cucchiaio di olio a crudo e un trito di prezzemolo.

Note:
Un piatto semplice, rustico, e supersano!
Per quanto riguarda l'acqua di ammollo dei funghi io, su consiglio del mio concittadino Simone Rugiati, la butto per evitare i vari residui che contiene.


Tutte le mancinità di questa ricetta
Al momento non sono presenti declinazioni
Elisabetta Pendola
Elisabetta Pendola
foodblogger
Smart-Artista, letterata, foodie, Libera Umorista e Scrittrice di cibo intelligente. Dipendo solo dai miei gatti. ...vai alla scheda

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti.
Leggi l'informativa per saperne di più sui cookie e su come negare il consenso al loro uso. Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie. Accetto