Chips piccanti di cavolo riccio

LOVE
0
Cosa ci metto?

- 1,5 Kg di cavolo riccio
- olio evo e sale affumicato (o normale integrale) q.b. 
- cipolla essiccata in polvere 

- paprika piccante 

 

 


0g 0h 30m


Come lo cucino?

Lava ed asciuga il cavolo riccio. Elimina la costa centrale e ponilo in un recipiente ampio. Ungiti le mani con dell’olio evo e comincia a massaggiare il cavolo finché non sarà uniformemente unto (non deve essere troppo condito).

Aggiungi sale abbondante (deve essere molto saporito, tipo patatine), paprika piccante e cipolla in polvere, secondo i tuoi gusti.

Distribuisci il cavolo nella leccarda rivestita di carta forno ed inforna a 100/120° finché non sarà croccantissimo (ci vorrà circa un’ora).
Sforna e servi come snack.

Note:
Si conserva ben chiuso in scatole di latta.


Tutte le mancinità di questa ricetta
Al momento non sono presenti declinazioni
simona malerba
simona malerba
foodblogger
Architetto di formazione, approdata al mondo del food per una grande passione per la cucina. Mi piace esprimermi attraverso i piatti che preparo, che da vegetariani sono diventati oggi quasi ...vai alla scheda

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti.
Leggi l'informativa per saperne di più sui cookie e su come negare il consenso al loro uso. Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie. Accetto