Ribollita toscana a modo mio

LOVE
0
Cosa ci metto?

Per 6 persone:

- 2 cavoli verza medi ( da preferire quelli con le foglie verde scuro)
- 2 barattoli di fagioli cannellini già cotti 
- 2 cipolle medie
- 4 carote 
- 4 coste di sedano 
- 3 spicchi di aglio
- crema di peperoncino
- prezzemolo
- olio extravergine di oliva
- 1,5 L di brodo vegetale 
- sale e pepe


0g 3h 0m


Come lo cucino?

Prepara il brodo vegetale.
Nel frattempo lava e affetta la verza, trita le cipolle e l’aglio e taglia a dadini sedano e carote.
In una casseruola dal fondo spesso, fai scaldare l’olio e fai rosolare cipolla e aglio, con un pizzico di crema di peperoncino. Aggiungi le carote e il sedano e mescola bene.
Dopo qualche minuto, aggiungi anche la verza, poco alla volta continuando a mescolare, e il prezzemolo tritato. Copri ora le verdure con il brodo vegetale, abbassa la fiamma e cuoci per almeno un’ora (più tempo cuoce, più buona sarà!). Passato questo tempo, aggiungi i fagioli cannellini ed il pepe e mescola bene. Regola di sale e lascia cuocere per almeno mezz’ora.
Una volta pronta, lascia riposare qualche minuto prima di servire in ciotole con delle fette di pane. Buon appetito!

Note:

Siamo in autunno avanzato e, non so voi ma, con queste temperature, a me viene spesso voglia di zuppe e piatti caldi e saporiti. In questo periodo, oltre alle zucche, l’altro mio ortaggio preferito è la verza! Con quel suo profumo e sapore inconfondibile...verza per me vuol dire Ribollita. La ribollita è un piatto tipico toscano, 100% vegetale già all’origine! Sapete perché si chiama così? Perché è ancora più buona e saporita se preparata e mangiata il giorno successivo: in questo caso infatti va, appunto, “ribollita”. La ricetta originale prevede il cavolo nero ma io la trovo perfetta con la verza. Accompagnata con delle fette di pane toscano (io le faccio tostare un po’ al forno, così sono belle croccanti) è veramente un ottimo piatto unico! 

 

Tutte le mancinità di questa ricetta
Al momento non sono presenti declinazioni
Francesca Magnoli
Francesca Magnoli
foodblogger
Ciao a tutti, mi presento!
 Sono Francesca, ho 34 anni, sono sposata con Matteo, ho tre cagnoline e due cincillà (sì, lo so, “non manca più nessuno, solo non si ...vai alla scheda

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti.
Leggi l'informativa per saperne di più sui cookie e su come negare il consenso al loro uso. Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie. Accetto