Risotto CoccolaPancine

LOVE
0
Cosa ci metto?

-320 g riso integrale o semintegrale
-300 g patate violette
-3-4 carote
-20 g di parmigiano grattuggiato (o lievito alimentare in scaglie se sei vegano)
-mezza cipolla
-2 cucchiai circa di olio e.v.o.
-brodo vegetale q.b.
-limone bio
-timo
-sale


0g 1h 0m


Come lo cucino?

Autunno, primi cambi improvvisi di temperatura, primi virus che si affacciano e dispettosi cominciano a crear piccoli disturbi. E allora che fare? Prendiamola allegramente e facciamoci un bel "risotto" che mette sempre buon umore, coccola le pancine sottosopra e aiuta a difenderci. 

Sbuccia, lava e riduci a cubetti le patate violette. Pela, lava, taglia a rondelle sottili le carote e cuocile a vapore aromatizzandole con del timo. Intanto prepara un brodo vegetale leggero.

Trita finemente la cipolla e lasciala appassire appena in una casseruola con dell'olio evo. Aggiungi le patate a cubetti e lasciale rosolare per qualche minuto, ma non troppo.

Versa il riso e lascialo tostare per qualche minuto, mescolando continuamente, e poi sfuma con un pò di brodo vegetale. Prosegui la cottura aggiungendo sale e brodo vegetale fino a coprire il riso e poi idratando per non far asciugare via via che il brodo evapora. Continua a girare spesso per favorire il rilascio di amido, fino a fine cottura. 

Una volta che il riso risulta cotto spegni la fiamma, aggiungi le carote aromatizzate al timo, la buccia grattugiata di un limone bio, un giro di olio evo e mescola con energia per favorire la mantecatura e la formazione di una cremina morbida. Aggiungi del parmigiano grattugiato (o del lievito alimentare in scaglie se sei vegano magari insieme a un buon formaggio vegano tipo sheese) e mescola ancora un pò.

Impiatta e servi ben caldo con un'altra spolverata di buccia di limone.

Questo piatto è un vero toccasana per i primi disturbi intestinali e arriverà come una carezza leggera e profumata alle pancine sottosopra. L'amido del riso, il limone, le carote e le patate aiutano a tenere sotto controllo le corse in bagno dovute ai primi virus intestinali e anche il timo con la sua azione carminativa contribuirà ad alleviare i disturbi gastrointestinali e ad affrontare l'inizio dell'autunno con un sorriso.


Tutte le mancinità di questa ricetta
Al momento non sono presenti declinazioni
Maria De Tullio
Maria De Tullio
redattore
Pensieri arrotolati, moto ondoso, mani tese e la frenesia di meravigliarsi sempre per le piccole cose ... questa sono io biologa per passione, curiosa alimentare per gusto e diletto, amante del ...vai alla scheda

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti.
Leggi l'informativa per saperne di più sui cookie e su come negare il consenso al loro uso. Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie. Accetto