Crostata all' olio di oliva con pere e cioccolato fondente

LOVE
1
Cosa ci metto?

Per una tortiera di 22-24 cm di diametro

Per la frolla
- 250 g di farina di tipo 1
- 100 g di olio di riso
- 90 g di latte di riso
- 80 g di zucchero di canna
- 50  g di maizena
- 1 cucchiaino di lievito per dolci
- 1 limone non trattato
- 1 pizzico di sale

Per il ripieno
- 200 g di latte di riso
- 150 g di cioccolato fondente
- 3 pere mature
- 2 cucchiai colmi di farina o maizena
- 1 cucchiaio di zucchero di canna
- zucchero di canna a velo per decorare

 

0g 1h 0m


Come lo cucino?

Frulla lo zucchero di canna per farlo diventare a velo, unisci l’olio  e il latte e frulla  con il mixer, finchè il composto si monta un pochino.
In una ciotola setaccia la farina con il lievito e un pizzico di sale e aggiungi la buccia di limone grattugiata. Unisci il composto liquido a quello secco e amalgama con cura.

Dividi l’impasto in due, uno leggermente più grande che servirà per la base e l’altro più piccolo per rifinire la torta.
Ricava due dischi stendendo l’impasto tra due fogli di carta forno e passali in frigorifero a raffreddare un pochino. Nel frattempo, lava, pela e taglia a fettine le pere, irrorandole con poco succo di limone perchè non anneriscano; tieni da parte.

Prepara la crema: grattugia il cioccolato fondente e fondi a bagnomaria, unisci lo zucchero e il latte tiepido, in cui avrai sciolto  due cucchiai di farina, setacciandola così da non formare grumi. Metti a bollire dolcemente in un pentolino, mescolando continuamente, finchè si rapprende.

Tira fuori i cerchi di frolla dal frigo, togli delicatamente la carta forno sopra il più grande e posalo,  rovesciandolo, sulla base della tortiera oliata e infarinata; rimuovi delicatamente l’altro foglio, facendo attenzione che il bordo resti alto perché dovrà contenere la crema. Bucherella con i rebbi della forchetta.

Disponi un po’ di crema al cioccolato sul fondo,  adagia sopra le pere a fettine pareggiando la superficie e ultima con la restante crema di cioccolato.

Chiudi la torta con i secondo disco di frolla, sigillando bene i margini per non far fuoriuscire la crema in cottura.

Passa in forno ventilato a 180°C per 40-45 minuti e lascia raffreddare prima di spolverare di zucchero a velo.


Tutte le mancinità di questa ricetta
Al momento non sono presenti declinazioni
Daniela Boscariolo
Daniela Boscariolo
foodblogger
Delle intolleranze in famiglia, il sentirmi una vegetariana mancata, la curiosità di capirne sempre di più sulla salute alimentare, mi hanno portato a maturare un cambio di rotta. ...vai alla scheda

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti.
Leggi l'informativa per saperne di più sui cookie e su come negare il consenso al loro uso. Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie. Accetto