Tagliere Dolce

LOVE
0
Cosa ci metto?

BEIJINHO (per 30 pasticcini)
- 190 g cocco rapè + 4 cucchiai per la decorazione
- 100 g di anacardi al naturale
- 100 g di noci di Macadamia
- 80 ml di acqua
- 75 g di sciroppo d’agave
- 30 chiodi di garofano

CHEESECAKE AL CIOCCOLATO (per uno stampo da 18 cm di diametro)
Per la base:
- 120 g di noci
- 50 g di datteri
- 30 g di uvetta
- 1 cucchiaino di vaniglia in polvere
- 1 pizzico di sale

Per la crema:
- 250 g di anacardi al naturale
- 200 g di sciroppo d’agave
- 150 ml di olio di cocco fuso
- 80 ml di acqua
- 30 g di cacao crudo in polvere

Per la decorazione:
- 50 g di pasta di datteri
- 4 cucchiai di burro di cacao fuso (facoltativo)
- 4 cucchiaini di cacao crudo in polvere
- 1 avocado maturo


CIOCCOLATINI (per 8 pz)
- 30 g di burro di cacao sciolto
- 3 cucchiai di cacao crudo in polvere
- 1 cucchiaio di xilitolo
- 1 cucchiaio di zucchero di fiori di cocco


1g 0m


Come lo cucino?

BEIJINHO
Màcina gli anacardi e le noci di macadamia e unisci la farina di cocco; frulla a lungo, in modo da ottenere un impasto piuttosto appiccicoso. Aggiungi lo sciroppo d’agave e l'acqua a filo, continuando a frullare.
Modella delle palline, passale nel cocco rapè e guarnisci ciascuna con un chiodo di garofano. Disponi i dolcetti nei pirottini e conserva in frigo fino al momento di servire.


CHEESECAKE AL CIOCCOLATO
Metti in ammollo gli anacardi per 6 ore.
Rivesti la tortiera con la carta forno, sia sul fondo che sui lati. Frulla le noci fino ad ottenere una granella e metti da parte. Frulla finemente i restanti ingredienti per la base fino ad ottenere una pasta omogenea, incorpora la granella di noci e distribuisci il composto sul fondo della tortiera. Lascia consolidare la base in frigo; nel frattempo prepara la crema.

Scola gli anacardi dal liquido di ammollo e risciacquali con cura. Frullali assieme agli altri ingredienti, aggiungendo infine l’olio di cocco a filo. Versa la crema sulla base nello stampo e lascia rassodare in frigorifero per 12 ore ( o 6 ore in freezer).

Per la decorazione
Frulla insieme tutti gli ingredienti, versa il composto nel sac a poche e lascia rassodare. Decora la superficie del dolce con dei fiocchetti di crema e con il ribes fresco. Puoi spolverare con del cocco rapè per un effetto ancora più rinfrescante.
 

CIOCCOLATINI
Mescola gli ingredienti secchi e aggiungili al burro di cacao sciolto, mescolando con cura. Riempi gli stampini di silicone con il composto e lascia rassodare in frigo per qualche ora.

 

Un Tagliere di dolci per godersi le meraviglie del crudismo: senza glutine, lievito, latte, burro, zucchero restano solo gusto e piacere!

La scelta di due dolci semplici e golosissimi (Beijinho e cheesecake), uno al cocco e l'altro al cioccolato, accompagnati da un cioccolatino crudista e frutta fresca.
I Beijinho sono dei pasticcini tipici del Brasile, Paese che amo profondamente; vengono serviti con un chiodo di garofano (carvo) che si mangia insieme al pasticcino.
Si preparano per ogni occasione, anche se a carnevale li preparano proprio tutti!

La Cheesecake crudista al cacao è usata spesso come strategia di conquista per i palati più scettici. Completamente vegetale e deliziosa, stupisce sempre. L'intensità del sapore del cacao crudo regala sensazioni che i veri amanti del cioccolato non sapranno dimenticare facilmente.

I cioccolatini crudisti, semplici e meravigliosi, serviti con frutti rossi per appagare gli appetiti più lussuriosi.


Tutte le mancinità di questa ricetta
Al momento non sono presenti declinazioni
Laura Cuccato
Laura Cuccato
foodblogger
Architetto torinese, curiosa di cucine di tutto il mondo, pensavo di averle provate tutte...e poi, nel 2005 sono capitata in un soggiorno disintossicante e ho scoperto la cucina crudista: un modo ...vai alla scheda

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti.
Leggi l'informativa per saperne di più sui cookie e su come negare il consenso al loro uso. Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie. Accetto