Noi del Brutto Broccolo
Perche' vegan si puo'!
LOVE
0
Noi del Brutto Broccolo
Noi del Brutto Broccolo
Pubblicato da Valentina il 10/11/2017

“Il piccolo anatroccolo in quanto diverso, viene emarginato dal resto degli anatroccoli e fugge. Vagando tutto solo al freddo pensa che sia arrivata la sua fine ma arriva ad uno stagno pieno di cigni bellissimi che lo accolgono con affetto...è passato del tempo ormai...e quando vede la sua immagine riflessa nello stagno, scopre di non essere per niente brutto ma un bellissimo cigno come i suoi nuovi amici!”

Anche il broccolo è un po' brutto. Fin da piccoli le verdure sono quelle più difficili da far mangiare. Anche chi sceglie un'alimentazione vegana può sentirsi un po’ come il brutto anatroccolo! Ma poi si arriva a un grande punto di partenza e si scopre un mondo nuovo, proprio come l’ormai cigno quando si scorge riflesso nello specchio di acqua e tutto improvvisamente ha un senso!

Tutti i giorni testiamo, proviamo e realizziamo in famiglia ricette completamente vegetali perchè abbiamo scoperto un mondo di ingredienti facili e gustosi per preparazioni che stupiranno i vostri palati.

Il nostro blog nasce dal desiderio fortissimo di condividere quello che sappiamo, di fare qualcosa per aggiungere un tassello a questo percorso che tanti hanno intrapreso prima di noi, per far capire perché lo facciamo e soprattutto perché vogliamo raccontarvi che vegan si può: si possono mangiare cose buone e belle!

Provate le nostre ricette, se vi va.

Buon appettito!


Valentina
Valentina
foodblogger
Moglie, mamma appassionata di cucina vegana. Mi sto dedicando completamente al mio progetto e al mio blog dove cucino, pubblico articoli e recensisco. Voglio dimostrare come sia facile ...vai alla scheda

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti.
Leggi l'informativa per saperne di più sui cookie e su come negare il consenso al loro uso. Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie. Accetto