Diritto di Gusto
Agroalimentare e innovazione spiegati dalla parte della legge
LOVE
0
Diritto di Gusto
Diritto di Gusto
Pubblicato da Elio Enrico Palumbieri il 08/05/2017

Ciao a tutti, sono Elio Palumbieri, praticante avvocato specializzato in diritto agroalimentare e in diritto dell’innovazione e nei prossimi mesi scriverò di diritto agroalimentare per cucinaMancina.

La mia passione per questa branca del diritto è, in gran parte, figlia di un mio grande amore: la cucina. Si, sono anche io un mancino (intollerante al lattosio) che, durante l’esperienza da fuorisede a Trento, ha imparato a cucinare e, appunto, ad amare la cucina. Credo che i fornelli siano una grande scuola di convivialità, educazione, rispetto delle regole e rispetto per l’ambiente. Per me, oltre a tutto questo, dedicarmi alla preparazione di ricette è un efficacissimo antistress: prima di ogni esame ero ai fornelli per tutti per tutto il giorno e, oggi, ogni weekend mi dedico a un nuovo piatto.

Ho deciso, quindi, di fare di una mia grande passione il mio lavoro, alla ricerca delle regole che muovono il mondo del cibo.

Elio Enrico Palumbieri

Il diritto agroalimentare è un ramo del diritto particolarmente affascinante perché, oltre alla conoscenza di norme di diritto italiano, europeo e internazionale, impone la ricerca in settori che, solitamente, non sono di competenza del giurista: biologia, chimica, marketing e management. Infatti, un altro motivo per cui ho deciso di intraprendere questa strada è la sfida: il diritto agroalimentare impone ogni giorno sfide importanti, specie se si considera che il mercato del food è sempre in movimento e in continuo cambiamento.

Perché scrivere per cucinaMancina? Perché sono convinto che il diritto sia ovunque ma non sia ancora per tutti. Compriamo un biglietto? Stiamo stipulando un contratto. Leggiamo un’etichetta? Leggiamo prescrizioni normative. Usiamo il termine “biologico”? Stiamo utilizzando una definizione normativa. A me piace pensare di poter parlare e scrivere di diritto in maniera semplice e immediata per coloro che, pur essendo interessati, non sempre riescono a trovare fonti attendibili e comprensibili.

È per questo che cercherò di affrontare il diritto agroalimentare in maniera diretta, rispondendo a domande che tutti, prima o poi, ci poniamo quando acquistiamo negli store o online: quali informazioni trovo in etichetta? E su un e-commerce? Quali informazioni devo trovare in un ristorante e quali posso richiedere?
 


Elio Enrico Palumbieri
Elio Enrico Palumbieri
redattore
Laureato in diritto comparato europeo e transnazionale presso l'Università di Trento e specializzato in diritto diritto agroalimentare e diritto dell'innovazione. Presidente dell'associazione ...vai alla scheda

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti.
Leggi l'informativa per saperne di più sui cookie e su come negare il consenso al loro uso. Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie. Accetto