Alimentazione a km 0. Il benessere sulle nostre tavole
cucinaMancina, ospite del convegno CODACONS, parlera' di alimentazione sana ed inclusiva.
LOVE
0
Alimentazione a km 0. Il benessere sulle nostre tavole
Alimentazione a km 0. Il benessere sulle nostre tavole
Pubblicato da Eleonora e Serena Corvasce e Lorenza Dadduzio e il 27/03/2017

Mercoledì 29 marzo cucinaMancina, con il suo direttore creativo Lorenza Dadduzio, sarà parte attiva del convegno CODACONS “Alimentazione a kM0. Il benessere sulle nostre tavole”.

L’evento, dedicato agli studenti delle scuole superiori, prenderà avvio nel Convitto Nazionale Cirillo di Bari alle 10.00, alla presenza del Prof. Antonio Moschetta, direttore scientifico dell'oncologico di Bari, del comandante dei NAS Maggiore Giovanni Battista Aspromonte, del Professor Lucantonio Debellis, coordinatore del corso di biologia nutrizionale dell'Università degli Studi di Bari, di Loredana Capone, Assessore allo Sviluppo Economico della Regione Puglia, della dott.ssa Teresa Lisi, dirigente del Servizio Attività Economiche Consumatori della Regione Puglia, della dott.ssa Giuliana De Marco, Responsabile in materia di consumatori per la Regione Puglia, dell’avv. Paola Romano, assessore alle politiche giovanili del Comune di Bari insieme al Prof. Mario Bartolomeo, Presidente ATS per il riconoscimento della D.O.P. Mandorla di Toritto.

L'obiettivo della manifestazione” spiega l'avvocato Alessandro Amato, vice presidente nazionale del CODACONS e moderatore de convegno “è quello di trasmettere agli adolescenti la cultura del mangiar sano, come stile di vita improntato alla salute e al benessere e di far percepire le normi differenze, sul piano del gusto e su quello nutrizionale, dei prodotti alimentari artigianali a filiera corta rispetto a quelli industriali”.

L'evento si svolgerà in due diverse fasi:

  • una divulgativa, nella quale cucinaMancina codividerà la propria esperienza nel segmento della alimentazione sana e inclusiva come modello di benessere e di come supportare gli operatori della ricettività come ristoratori e albergatori per rendere i propri menu e servizi più inclusivi e trasparenti;

  • una interattiva in cui i ragazzi avranno modo di relazionarsi con alcuni produttori pugliesi ospiti dell'evento, avendo modo di comprendere l'importanza della filiera corta e controllata alla base di un'alimentazione sana e giusta.

Tra i produttori locali del circuito di cucinaMancina saranno presenti:

- Mandorle & Miele - prodotti da forno senza glutine

- Antonio Venneri - Vincotto da primitivo

- Calò e Monte Legumi - con Antonio Calò

- Gusta il Biodiverso - microgreen con Carlo Mininni

Le abitudini alimentari e gli stili di vita sono in grado di influire significativamente sulla salute dell’uomo e sulla qualità della sua vita: ecco perché cominciare dalle nuove generazioni. Inculcare in loro il concetto della sana alimentazione consapevole legato anche al territorio, al km 0, alle eccellenze da salvaguardare, alla biodiversità  è la maniera giusta per guardare ad un futuro costruito su basi solide.

L’atto di nutrirci ha il potere di trasformarci, per questo dovrebbe essere materia di insegnamento nelle scuole al pari di tutte le altre.

 

 

 

 


Eleonora e Serena Corvasce
Eleonora e Serena Corvasce
foodblogger
Due sorelle barlettane, pugliesi doc., food blogger, food writer e chef amatoriali. Molto curiose, sempre in fermento, dedichiamo tutto il tempo libero ad imparare tecniche, a sperimentare nuovi ...vai alla scheda
Lorenza Dadduzio
Lorenza Dadduzio
foodographer
Piccola piccola. Diresti quasi smiltza. Ma con occhi grandi e mani curiose che scorrono e attraversano la superficie del mondo, desiderose di assaporare e trasformare ogni cosa in bellezza ...vai alla scheda

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti.
Leggi l'informativa per saperne di più sui cookie e su come negare il consenso al loro uso. Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie. Accetto