Viva la Pappa! partecipa al crowdfunding per la prima agendina illustrata dedicata ai foodies
Ancora pochi giorni per sostenere il progetto su IdeaGinger.it
LOVE
0
Viva la Pappa! partecipa al crowdfunding per la prima agendina illustrata dedicata ai foodies
Viva la Pappa! partecipa al crowdfunding per la prima agendina illustrata dedicata ai foodies
Pubblicato da Lorenzo Salmi il 13/03/2017

Pappa è la prima agenda foodie in crowdfunding, nata dal mix di energie di Lorenzo Salmi di Badeggs e Pierpaolo Barresi (Yobi), insieme a chef giovani e affermati, scriber e designer. Gli ingredienti fondamentali di questa agendina molto speciale, in grado di aiutare chi trascorre il proprio tempo tra fornelli incandescenti e lame affilate, sono la personalizzazione, la praticità e la professionalità.

 
Agenda Pappa Rifiniture
 

La personalizzazione è data dai 42 stickers delle parole chiave più popolari in cucina come primi, secondi, dolci, preparazione, cottura, esecuzione, conservazione e molto altro, che potranno trasformarsi in comodi segnalibri. Per non parlare della tasca incollata a mano sulla terza di copertina, che potrà contenere tutti quei fogli volanti indispensabili alla creatività dei cuochi.
La praticità è legata alle pagine bianche di carta riciclata che lasciano libero spazio all’ingegno e daranno risalto alle 6 ricette illustrate presenti. Le immagini sono create con lo scribing, tecnica di disegno che aiuta l'apprendimento visivo tramite le immagini, che trova uno dei suoi campi più fertili proprio in cucina: basterà solo uno sguardo per imparare tutti i passaggi necessari per la realizzazione del piatto, senza doversi perdere tra le mille parole dei procedimenti più complessi.

Infine c'è la professionalità, perché Pappa è pensata per chi passa il proprio tempo in cucina non solo per passione ma anche per professione. Il suo formato A5 permette di entrare perfettamente nella tasca del grembiule da chef.

 
Agenda Pappa Crowdfunding

 

Abbiamo deciso di utilizzare il crowdfunding sulla piattaforma IdeaGinger.it per realizzare Pappa, per offrire non solo un prodotto diverso dagli altri ma anche una serie di premi a tutti coloro i quali ci sosterranno con una donazione: a seconda della quota versata si potrà accedere a degustazioni di vino, incontri con i migliori produttori artigianali italiani, cene, lezioni di cucina e anche alla possibilità di vedere all’interno della propria agendina l’illustrazione personalizzata di una ricetta a scelta.

La campagna, iniziata il 29 gennaio e che si concluderà il 29 marzo, sta viaggiando per l’italia con il Pappa On Tour, una serie di incontri e workshop di promozione e coinvolgimento degli appassionati dello scribing e della buona cucina al fine di sostenere il progetto.

 
 
Agenda Pappa Illustrazione

Come già accennato, dentro Pappa ci sarà un ulteriore incentivo alla creatività in cucina, ossia 6 ricette che prendono forma grazie al lavoro di 6 diversi illustratori:

- Panzanella con uovo a bassa temperatura - Alessandro Proietti Refrigeri, Berberè (illustrazione di Federica Tabone)
- Penne alle tre P - Federico Bassi, chef professionista e co-founder di Badeggs (illustrazione di Jacopo Sacquegno
- Pappa al pomodoro e bianco di merluzzo al vapore di agrumi - Giuseppe Zibetti, chef del ristorante 1 Stella Michelin Acquacotta delle Terme di Saturnia (illustrazione di Pierpaolo Barresi)
- Trota e mortadella - Mario Poerio, Les Enfants Terribles Toulouse di Parigi (illustrato da Donatella Esposito)
- Kaskarikas e Almodrote - Semi Hakim chef professionista e fondatore di Kök Projekt (illustrazione di Mauro Toselli)
- Cannolo siciliano - Rino Duca, Grano di Pepe di Modena (illustrato da Roberto Malpensa)

Potete trovare informazioni su Pappa anche su Facebook, Twitter, Instagram e YouTube.

 


Lorenzo Salmi
Lorenzo Salmi
28 anni, sognatore, globetrotter e food innovator ...vai alla scheda

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti.
Leggi l'informativa per saperne di più sui cookie e su come negare il consenso al loro uso. Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie. Accetto