Ti racconto un viaggio veg
In equilibrio esplorativo tra travel e food blogging
LOVE
0
Ti racconto un viaggio veg
Ti racconto un viaggio veg
Pubblicato da Marianna Norillo il 06/05/2016

Ho conosciuto Lorenza ad un evento sul turismo accessibile in Toscana e fin dall’inizio il suo progetto di cucinaMancina mi è sembrato innovativo, inclusivo, vincente.

Ne ho avuto la conferma qualche giorno dopo quando le ho scritto chiedendole “perché non proviamo ad unire il mondo del travel con quello del food blogging?”. La sua risposta è stata “Certo, facciamolo”.

E, quindi, eccomi qui a dare vita al “Ti racconto un viaggio VEGper raccontarvi i miei viaggi, tanto per cambiare, in versione gastronomica e vegetariana. In parole molto più povere, vi parlerò di cibo ma non solo; di cibo in viaggio. Cibo vegetariano, s’intende.

E lo farò non solo per mero desiderio di condividere i miei piatti, ma anche per far passare un messaggio importante: mangiare vegetariano non è difficile e anche all’estero, mentre siamo in viaggio, possiamo nutrirci senza dover sacrificare gusto, tradizione e genuinità.

Certo, ci sono dei paesi dove mangiare vegetariano è sicuramente più difficile che in altri; ma con un po’ di ricerca qua e là, possiamo trovare (quasi) dappertutto bar, ristoranti, negozi che ci permettono di portare avanti il nostro stile di vita anche a migliaia di chilometri da casa.

La rubrica “Ti racconto un viaggio veg" è, quindi, dedicata a tutti quanti fanno già parte del mondo veg, agli appassionati di viaggi, ai curiosi, a chi vuole dare una svolta alla propria vita, a chi semplicemente vuole saperne di più.

Una rubrica che è anche un diario e un libro di ricette in cui parleremo di viaggi, daremo spunti, suggerimenti e sveleremo segreti e curiosità di chi, ormai, ha deciso di vivere una vita in viaggio totalmente cruelty free.

Ops, dimenticavo… mi chiamo Marianna, sono una traduttrice e content writer fondatrice di Ti racconto un viaggio, un travel blog in cui racconto di me e dei miei viaggi intorno al mondo. Amo la natura, le destinazioni insolite, le gite fuori porta e sono una viaggiatrice appassionata, instancabile e curiosa.

Sono diventata vegetariana in modo graduale e consapevole, non ho mai pensato che potesse essere una moda anche perché non seguo le mode e le mie scelte sono sempre il frutto di riflessioni personalissime.

Spero che questa si riveli sia per me che per noi più di una semplice rubrica, piuttosto un luogo di confronto, di scambio, di crescita, un viaggio nel viaggio dentro noi stessi e nella nostra determinazione a voler rendere questo un mondo migliore, con piccoli gesti, piccole azioni, capaci, tuttavia, di operare grandissimi cambiamenti nella vita di ognuno di noi.

Vi aspetto ogni primo venerdì di ogni mese qui su cucinaMancina con “Ti racconto un viaggio #VEG”.


Marianna Norillo
Marianna Norillo
foodblogger
Campana di nascita, sarda di adozione. Traduttrice e blogger di professione, viaggiatrice per passione.  Una salernitana trapiantata in Sardegna con una laurea in lingue, tanti sogni e ...vai alla scheda

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti.
Leggi l'informativa per saperne di più sui cookie e su come negare il consenso al loro uso. Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie. Accetto