Rientri diversi
Riprendere il ritmo dopo le vacanze invernali
LOVE
0
Rientri diversi
Rientri diversi
Pubblicato da Merende Diverse e Elena bobbola e il 30/01/2016

Ammettiamolo: una delle cose brutte di gennaio è il rientro alla normalità dopo le feste di Natale. Ci vuole sempre un po' di tempo per carburare, soprattutto se abbiamo dei figli. Ci ripromettiamo che l’anno prossimo sarà diverso, non ci abbufferemo, non cambieremo così tanto le abitudini dei nostri cuccioli… tutte buone intenzioni destinate a naufragare nella prima fetta di panforte al cacao che sforneremo.

Ed ecco che ci troviamo, alla fine di gennaio, a parlare ancora di buoni propositi e di diete, di ripresa di routine familiare, di appesantimento dopo le ore a tavola con i parenti e non solo, di meraviglia negli occhi dei nostri cuccioli nello scartare un regalo, nella difficoltà a riprendere il ritmo lavoro/scuola-asilo/pasti-fuori/pasti-a-casa per tutta la famiglia.  

Questo un po’ il tono delle nostre chiacchierate nella cucina di Merende diverse:

Come fai a digerire questo rientro?

“Come mai? Si vede proprio che mia figlia Viola alle 3 di notte è sveglia e pimpante più che mai come se fossimo ancora negli Stati Uniti, e di giorno fatichiamo tutti a riprendere il ritmo dei pasti europei? ” dice eLe un po’ appesantita e con gli occhi stropicciati dal jet lag.

“Sarà il fuso orario, sarà che oltreoceano non sempre è facile mangiare bilanciato, saranno le abbuffate con i parenti, sarà che a Natale e Capodanno si mangia sempre e comunque troppo, ma secondo me ci vuole qualcosa di riequilibrante, che ti aiuti, a partire dall’intestino” – dice Eugi.

D'altra parte noi non crediamo nelle ricette magiche per perdere 5 chili in un mese, né crediamo che i nostri cuccioli riprenderanno la loro routine tra pasti a casa e scuola in 2 giorni: questo 2016 lo vogliamo iniziare, e proseguire, all’insegna del realismo e di una dolce mancinità.

E così continuano le chiacchiere in cucina. 

“Sì, qualcosa da mangiare, di sano e sfizioso per tutti, accompagnato da una tisana digestiva profumatissima!” -  continua Pam, anche lei alle prese con un ritorno alle abitudini dopo una pausa natalizia oltreoceano per lei, Babbo Orso e le sue figlie di 4 e 6 anni.

“Avete ragione: serve qualcosa per digerire il rientro, di gustoso e semplice da preparare. Mi potete aiutare? Io sto ancora litigando con il sale e lo zucchero q.b” dice eLe

“Certo! Io e Pam ci mettiamo al lavoro: vedrai che ricetta gustosa e che rimedio facile e mancino ti facciamo provare! Vieni con noi in cucina!” continua Eugi indossando il suo cappello da cuoca.

E così, oggi mettiamo in tavola questi biscotti mela e avena per aiutare l’intestino in modo dolce, accompagnati da questa profumatissima tisana digestiva limone, zenzero e anice stellato.

La sorseggiamo mentre ci dilettiamo a colorare un mandala con i nostri figli davanti al cammino acceso. 

Il rientro non è mai stato così profumato!

Credits: Brittany Randolph 


Merende Diverse
Merende Diverse
foodblogger
Siamo tre mamme che portiamo avanti con passione e tenacia la nostra start-up, nata da un'idea di Eugenia. Siamo le Mancine delle Merende, e siamo liete di poter condividere un piccolo ...vai alla scheda
elena bobbola
elena bobbola
redattore
Scarabocchiatrice seriale da più di 35 anni, innamorata della pausa merenda, collezionsta di scarpe, campionessa di salto sui treni in coincidenza, mi sento a volte Alice nel paese delle ...vai alla scheda

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti.
Leggi l'informativa per saperne di più sui cookie e su come negare il consenso al loro uso. Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie. Accetto