PARIGI: IL TEMPIO DEI VEG-LETTORI
La libreria L'Age d'Homme
LOVE
0
PARIGI: IL TEMPIO DEI VEG-LETTORI
PARIGI: IL TEMPIO DEI VEG-LETTORI
Pubblicato da Anna Zattoni il 12/01/2016

Passeggiare per Parigi, per quanto mi riguarda, significa spiaccicare il naso contro le vetrine degli esercizi commerciali e dire: «Wow».
Camminando per le vie del centro, lo sguardo si posa sulle vetrine delle pasticcerie che espongono enormi meringhe, torte di tutte le forme e filoni di pane che sembrano dirti: «Mangiami. E vedi di farlo subito!».

Il centro parigino è l’oasi dei mille mila ristoranti e café, sparsi ovunque e tutti ugualmente pieni di clienti, e delle librerie, da quelle minuscole alle grandi catene.
Poco tempo fa ho spiaccicato il naso contro la vetrina di una piccola libreria situata a due passi dalla chiesa di Saint-Sulpice, nel sesto arrondissement.
L’Âge d'Homme deve il suo nome all’omonima casa editrice francese, si trova in 5 rue Férou e presenta un rifornito reparto dedicato alla cucina e alla filosofia vegana.

Gli scaffali delle grandi catene di librerie sono stracolmi di testi riguardanti l'argomento, tuttavia, per una simpatizzante delle piccole realtà come me, è sempre bello notare l’attenzione dimostrata da un piccolo punto vendita come L’Âge d’Homme verso questi temi.

"Yes Vegan! – una scelta di vita" di Catherine Hélayel, "Mitsou – le straordinarie avventure di un gatto vegetariano" di Crisula Stefanescu, "I segreti vegani d’Isa" di Isa Chandra Moskowitz (l’autrice del cooking show "The Post Punk Kitchen") sono solo alcuni dei titoli esposti in vetrina sull’argomento mancino.



Rovistando fra gli scaffali troverete anche "Cuisine Végan pour Carnivores" (“Cucina Vegana per Carnivori”) di Roberto Martin, un titolo divertente e sottilmente provocatorio.

Orsù, amici mancini, non siate pigri: se verrete a Parigi, fate visita a questa piccola libreria per toccare con mano tutto ciò di cui vi ho appena parlato.
Alla titolare dite che vi mando io, vedrete che si ricorderà. Forse.

Info
Librairie Age d'Homme
5, rue Férou, 75006 Paris
http://www.lagedhomme.com




 

 

 

 


Anna Zattoni
Anna Zattoni
foodblogger
Sono Anna, credo nella sostenibilità ambientale e, in qualità di ecologa, non mi stanco mai di diffonderne i principi. Vivo a Parigi insieme al mio ragazzo, magro e vegetariano, e ...vai alla scheda

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti.
Leggi l'informativa per saperne di più sui cookie e su come negare il consenso al loro uso. Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie. Accetto