Tincan: il temporary restaurant da spalmare
LOVE
0
Tincan: il temporary restaurant da spalmare
Tincan: il temporary restaurant da spalmare
Pubblicato da Flavia Giordano il 29/11/2014

È un ristorante ma non ha cucina.
Il menu è stato progettato non da uno chef ma da un architetto.
Ed il cibo è 100% “fresco&sano”…di scatoletta.

Nato dal team di architetti AL_A, il TIncan di Londra è un ristorante che serve delikatessen in scatola, accompagnate da vini, birre e vodka di altissima qualità.
Sardine in olio d’oliva e limone, aringhe affumicate, uova di riccio, polpo marinato: il giro del mondo in una scatoletta, dalla Galizia al Giappone, dalla Norvegia al Canada.
Ispirato ad un' ex-pescheria di Lisbona, il Tincan è il tempio della lattina, dove questa, sospesa lungo le pareti di cemento nero, viene elevata ad oggetto del desiderio per i patiti del packaging.

E se volete provarlo dovrete fare in fretta perché il Tincan chiuderà il 23 dicembre per spostarsi da Londra - Soho a New York.

Photo credits: TinCan


Flavia Giordano
Flavia Giordano
foodblogger
Sin da piccola mi sono intrufolata nelle cucine di tutto il mondo dove ho iniziato a collezionare odori, sapori e nomi che raccolgo in una mia personalissima nomenclatura mentale. Naso da ...vai alla scheda

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti.
Leggi l'informativa per saperne di più sui cookie e su come negare il consenso al loro uso. Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie. Accetto